La limited edition El dorado Rare Collection composta da tre diverse etichette una per ogni storico distillatore in legno della Demerara Distiller.

La Demerara Distillers nei pressi della capitale Georgetown è l’unica distilleria del paese e produce il marchio El Dorado ed è anche l’origine di moltissime selezioni eccellenti di rum.

La storia della distilleria affonda le radici nella storia stessa del paese: dopo la chiusura di otto delle ultime nove distillerie della Guyana dopo la seconda guerra mondiale, è l’unica rimasta operativa e oggi ospita gli alambicchi proveniente dalle altre chiuse.  

Il paese è attraversato dal rio Demerara, sulle cui rive viene coltivata l’omonima varietà di canna da zucchero, autoctona, eccellente per la produzione dello zucchero Demerara se ne trae una melassa dai sapori intensi ottima per la produzione del rum.

Le melasse sono chiaramente di proprietà e vengono anche vendute in gran parte dei Caraibi.

Ma la sola melassa non basta per produrre gli ineguagliabili rum della Demerara distillers.

La Demerara Distillers produce lieviti propri per le fermentazioni partendo da un ceppo di lieviti madre autoctono.

A seguito della breve fermentazione si passa alla fase di distillazione e gli alambicchi usati fanno la differenza, producendo un distillato morbido e profumato.

La decisione di mantenere gli alambicchi è stata quanto mai lungimirante da parte del leggendario ‘Chairman’ Yesu Persaud, oggi 86enne.

Mantenere gli alambicchi tra cui anche gli storici alambicchi in legno, per poter continuare a produrre queste diverse tipicità della tradizione.

El Dorado oggi è un blend dei diversi alambicchi e quindi è la miscela di queste tipicità.

Oggi alla Diamond, questo il nome proprio della distilleria, sono presenti 13 alambicchi, tra cui :

  • 3 doppie colonne coffey still ‘Tricanada’,
  • 2 moderne colonne multiple di tecnologia indiana,
  • 2 savalle still,
  • 1 wooden double pot still (il celebre Port Mourant),
  • 1 wooden single pot (Versailles),
  • 1 colonna coffey in legno (Enmore),
  • 1 alambicco di rame Wedderburn style,
  • 1 alambicco di rame tradizionale,
  • 1 small gin still batch.

Con ognuno di questi alambicchi la Demerara Distillers produce uno o più rum, definiti ‘marks’.

Questi rum definiti ‘marks’ vengono poi inserite in botti di rovere per l’invecchiamento

Lo stock di botti, uno dei più importanti al mondo con circa 100.000 unità, ospita numerosissimi rum differenti e alcuni molto vecchi, riconoscibili dalle sigle, o ‘marks’ appunto, pennellati sul barile stesso.

Le diverse etichette di El Dorado corrispondono a diversi blend di questi ‘marks’ rum.

Questo significa che non sono tutti lo stesso rum di diverse età, ma anzi sono combinazioni diverse.
Demerara significa grande qualità e grande diversità.

Non si tratta solo di uno stile a sé, ma di un’identità unica all’interno della quale convivono grandi diversità, che assemblate danno la poliedricità unica a El Dorado.

Con la limited edition Rare collection Eldorado, la Demerara Distiller ha voluto creare dei prodotti single pot e single barrell mantenendo inalterate tutte le caratteristiche dei distillati nascenti dai singoli distillatori in legno.

In questo caso selezionata la migliore melassa, si sono usati tre distillatori eccezionali:

  • il celebre Port Mourant, wooden double pot still.

    Port Mourant, wooden double pot still
    Port Mourant, wooden double pot still
  • il Versailles, wooden single pot.
  •  Versailles, wooden single pot
    Versailles, wooden single pot
  • l’Enmore con colonna coffey in legno.

    Enmore con colonna coffey in legno.
    Enmore con colonna coffey in legno.

 

Da una attenta selezione delle botti più preziose di rum prodotto da questi 3 distillatori in legno nasce una limite edition El dorado la Rare Collection.

La limite edition El dorado Rare Collection composta da tre diverse etichette una per ogni storico distillatore in legno della Demerara Distiller.

EL DORADO RARE COLLECTION PORT MOURANT 1999 

EL DORADO RARE COLLECTION ENMORE 1993 

EL DORADO RARE COLLECTION VERSAILLES 2002 

EL DORADO RARE COLLECTION ENMORE 1996

EL DORADO RARE COLLECTION PORT MOURANT 1997

Il valore di questi imbottigliamenti sta salendo vertiginosamente nel nascente mercato del collezionismo di rum: celebri gli Skeldon 1973 e 1978, ma anche molti altri come i famosi Demerara distillers di Velier selezionati da Luca Gargano , che erano disponibili ancora pochi anni fa e oggi sono introvabili e quotati diverse centinaia di euro sui più importanti siti al mondo.